Se sei uno scienziato

FairWind può funzionare come un research kit per la raccolta di dati marini relativi alla gestione e alla protezione dell'ambiente marino costiero.

I dati raccolti possono essere condivisi con la comunità scientifica e, una volta processati, resi pubblici come open big data.

FairWind utilizza servizi basati sul cloud come tGlobus (https://www.globus.org) per inviare i dati raccolti quando la connessione internet è disponibile.

I dati di profondità raccolti da FairWind possono rendere migliori sia la cartografia open che quella commerciale.

Le aree marine protette possono avere grande beneficio spingendo l'uso di FairWind per una raccolta dati continua e amichevole nei confronti dell'ambiente.